CHI SIAMO

La Guardia Costiera Ausiliaria – Regione Liguria è  un’organizzazione di Volontariato ONLUS che opera per la salvaguardia della vita umana in mare e la tutela dell’ambiente marino secondo il proprio statuto e il DPCM del 19-05-2010 G.U. n. 127 del 03-06-2010 che regolamenta e coordina l’impiego delle organizzazioni di volontariato nelle attività marittime a supporto del Corpo delle Capitanerie di Porto;

L'organizzazione – istituita il 16 Marzo 1999 – annovera, tra le proprie finalità:

  • la promozione, l’organizzazione e la valorizzazione delle attività nautiche, la loro sicurezza,

  • la salvaguardia della vita umana e faunistica;

  • concorre alla tutela del patrimonio naturale, culturale, storico ed archeologico dell’ambiente marino;

inoltre:

  • è iscritta all’albo regionale delle Organizzazioni di Protezione Civile con decreto n° 339 del 2001 ed è inserita nella Colonna Mobile Nazionale di Protezione Civile della Regione Liguria;

  • opera nel prestare aiuti negli interventi emergenziali;

  • dispone di personale Volontario in possesso delle competenze necessarie, in termini di certificazioni, di attestazioni, di formazione ed addestramento, per svolgere attività a terra e in mare; collabora con Enti Pubblici e Facoltà Universitarie in attività di studio e ricerca;

  • si occupa della promozione della “cultura della sicurezza in mare” attraverso l’informazione, la formazione dei giovani, l’addestramento dei propri Volontari e la prevenzione;

Ogni attività viene effettuata con costante e preventivo riferimento agli organi superiori preposti della Capitaneria di Porto di Genova - Guardia Costiera e della Protezione Civile.

Dal luglio del 2015 l'organizzazione ha ottenuto dall'Ente DNV la certificazione (Certificato No. 181776-2015-AE-ITA-ACCREDIA) che il proprio sistema di gestione è  conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 14001:2004  per il Sistema di Gestione Ambientale per il seguente campo applicativo: Erogazione di servizi di tutela ambientale, disinquinamento, strategie di conservazione della natura, della biodiversità, dello sviluppo ecosostenibile a tutela dell’ecosistema marino, terrestre e acque interne